Astro, il progetto innovativo per il compostaggio di comunità

5 marzo 2012

news.jpgPresso il Centro Ricerche ENEA Casaccia è stata recentemente avviata un’attività sperimentale per il trattamento della frazione organica dei rifiuti prodotti giornalmente dalla mensa del Centro.

La sperimentazione è condotta dal Laboratorio “Gestione dei rifiuti” dell’Unità Tecnica “Tecnologie Ambientali” e prevede l’utilizzo di una tecnologia innovativa, il “compostatore di comunità”, che muove i primi passi nel contesto nazionale e che si può considerare una tecnica evolutiva del compostaggio domestico.

L’attività potrà rivelarsi di grande interesse, oltre che gli addetti ai lavori, anche per le Pubbliche Amministrazioni che dovranno regolamentare l’uso di questi impianti.

 

Per ulteriori approfondimenti, vai alla pagina descrittiva del progetto.