Seguici su facebook  Seguici su twitter  Seguici su youtube
Se non visualizzi correttamente apri nel browser
11 maggio 2017
tecnologie laser contraffazione cibi

Alimentazione: laser anti-frode ENEA per controlli rapidi e affidabili

Tecnologie laser in grado di rilevare in pochi secondi la presenza di sostanze tossiche nei cibi direttamente sui banconi del supermercato. Le hanno messe a punto i tecnici dell'ENEA, che in prospettiva prevedono di realizzare sistemi a led che dialogano con app sullo smartphone per controlli “personalizzati” da parte dei consumatori. Finora la 'tecnologia anti-frode' ENEA è stata testata su prodotti ittici e bevande: nel pesce ha individuato la presenza di istamina, una molecola tossica che si forma quando il pescato è vecchio o non viene conservato bene, mentre nei succhi di frutta e nelle bibite light è stato in grado di rivelare e di distinguere presenza e quantità di dolcificanti non dichiarati in etichetta leggi tutto
divider
Economia Circolare per fotovoltaico

Economia circolare: al via progetto recupero materie prime da pannelli fotovoltaici a fine vita

Realizzare in Italia entro il 2020 un impianto pilota per recuperare silicio, argento, rame, alluminio e vetro dai pannelli fotovoltaici a fine vita. È questo l'obiettivo del progetto Resielp finanziato nell'ambito della Knowledge Innovation Community sulle materie prime leggi tutto
Progetto Bi-Stretch-4-Biomed

Salute: ENEA, al via progetto per protesi cardiovascolari supersottili

Mettere a punto entro il 2020 stent cardiovascolari biocompatibili che si riassorbono nei tessuti dopo la guarigione della lesione coronarica. È l'obiettivo del progetto “Bi-Stretch-4-Biomed” coordinato dall'ENEA e finanziato da 'Marie Sklodowska-Curie actions' leggi tutto
 protonterapia TOP IMPLART

Salute: passi avanti dell'acceleratore di protoni per cura mirata tumori

Installato nuovo generatore di radiofrequenza nell'impianto TOP-IMPLART di ENEA. Un grande passo in avanti per lo sviluppo dell'acceleratore hi-tech, che servirà a curare tumori profondi, in particolare oculari e pediatrici, nel primo Centro di protonterapia del centro-sud Italia leggi tutto
Federico Testa accordo ENEA-ReteITS
Summer School
Per contattarci: informaenea@enea.it