Display

Vi segnaliamo

Beni culturali: fisco, 5 per mille all’ENEA per salvare capolavori d’arte con tecniche innovative di biorestauro

Salvare dal degrado opere d’arte del patrimonio culturale come marmi pregiati, quadri e affreschi grazie allo sviluppo di innovative tecniche di biorestauro. Quest’anno con il 5 per mille sulla dichiarazione dei redditi è possibile contribuire alla ricerca scientifica ENEA nel campo dei beni culturali per lo studio di un pool di batteri, al fine di realizzare prodotti ecologici e a basso costo che consentono anche di preservare al meglio la salute degli operatori e l’integrità delle opere.

Beni culturali: fisco, 5 per mille all’ENEA per salvare capolavori d’arte con tecniche innovative di biorestauro - Leggi il resto

Pago PA

L’ENEA, come previsto dall’art. 5 del Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD) e dall’art. 15, comma 5-bis, del decreto legge n. 179/2012, ha aderito al sistema pagoPA, il sistema di pagamenti elettronici realizzato dall’Agenzia per l’Italia Digitale (Agid), per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione.

Pago PA - Leggi il resto

Sondaggio indirizzato alle comunità scientifiche Francesi e Italiane interessate alla ricerca polare presso la Stazione Concordia

L'indagine è stata stimolata dalla necessità di fornire indicazioni ai governi Italiano e Francese che hanno recentemente espresso il desiderio di rafforzare la collaborazione in Concordia, incoraggiarne l'apertura a ospitare scienziati internazionali ed europei e investire nelle sue infrastrutture per le future attività.

Sondaggio indirizzato alle comunità scientifiche Francesi e Italiane interessate alla ricerca polare presso la Stazione Concordia - Leggi il resto