China-Italy Innovation Forum – SIEE

Pechino, 14 – 15 novembre 2013

Il China Italy Innovation Forum – SIEE è il più importante evento di scambio e di incontri one-to-one sull’innovazione tra Italia e Cina, finalizzato a promuovere prodotti, servizi e capacità innovative italiane in Cina, tanto nell’ambito di settori hi-tech, quanto in contesti produttivi più tradizionali, favorendo accordi commerciali, industriali e tecnologici fra partecipanti italiani e cinesi.

Scelta per rappresentare la capacità italiana di fare sistema a partire dalle proprie eccellenze, la manifestazione, che si realizza ad anni alterni a Napoli e a Pechino, fa parte degli accordi governativi di collaborazione scientifica e tecnologica tra il MIUR (Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca) e il MOST (Ministry of Science and Technology).

La fondazione Idis Città della Scienza organizza e gestisce il China Italy Innovation Forum – SIEE sulla base di un Accordo Quadro sottoscritto tra il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, il Ministero degli Affari Esteri, il Ministero per lo Sviluppo Economico, l’ICE-Agenzia, l’Agenzia per l’Italia Digitale e la Città della Scienza stessa

L’edizione 2013 del China Italy Innovation Forum – SIEE sarà inaugurata a Pechino il 14 novembre dai Ministri Maria Chiara Carrozza e Wang Gang.

Il programma prevede una sessione di incontri one-to-one tra operatori italiani e cinesi, missioni aziendali, tavoli di lavoro intersettoriali su tematiche specifiche, a cui potranno partecipare gratuitamente aziende, centri di ricerca, università, distretti innovativi, cluster impresa-ricerca, parchi scientifici e tecnologici che invieranno la richiesta di adesione entro il 30 settembre all’indirizzo mail innovationforum@cittadellascienza.it

La prima lista di soggetti partecipanti su cui sarà avviata l’attività di matching per i B2B sarà chiusa il 20 settembre: è pertanto raccomandato inviare la scheda di adesione e il profile form in tempi brevi. Tel info: +3908118995348  +39 3450115456

Città smart e sostenibili, tecnologie e innovazione per l’ambiente e il territorio, biotecnologie ed e-health, applicazioni per il patrimonio culturale, nuovi materiali e industrial design, chimica verde, smart communities, trasporti, aerospazio: sono i settori su cui la Cina sta investendo e su cui le competenze italiane possono trasformarsi in business.

Il Forum sulle Smart City - organizzato da ICE Agenzia e dall’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, in collaborazione con ENEA e Città della Scienza - sarà il fulcro del dibattito istituzionale tra i due Paesi, mettendo a confronto casi concreti, tecnologie, politiche di sviluppo e progetti avveniristici.

 

Organizzatori e Promotori del China-Italy Innovation Forum – SIEE, inoltre, sono:

ICE – Agenzia per l’Internazionalizzazione delle imprese italiane, CNR, ENEA, INVITALIA, Gestore Servizi Energetici, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, rete Enterprise Europe Network, Campania Innovazione e alcune altre agenzie regionali.

 

www.cittadellascienza.it/siee