SVILUPPO DI MODELLI D'IMPATTO DELLA SICCITA' SULLA SICUREZZA ALIMENTARE IN AFRICA

Fame zero - Agire per il clima

Per il raggiungimento degli obiettivi

Agenda 2030

Si tratta di servizi di consulenza tecnico scientifica richiesti dal World Food Programme  relativi al processamento dei dati di modellistica climatica per gli studi di impatto sulle produzioni agricole in Africa.

Tali metodologie sono alla base del software per il controllo e l’allerta precoce della siccità in aree agricole rurali in Etiopia LEAP - Livelihoods, Early Assessment and Protection project – dove ENEA ha collaborato nelle fasi di progettazione e sviluppo.

Ulteriore obiettivo della collaborazione riguarda lo studio preliminare dell’interoperabilità del software LEAP con la piattaforma “Africa Risk View”, per il monitoraggio della siccità a scala continentale.

 

Paese beneficiario

Africa

Periodo:

13/02/2012- 31/12/2012

 

Attività ENEA:

  • Trasferimento di conoscenze e supporto scientifico allo sviluppo dei modelli d’impatto sulla siccità sulla sicurezza alimentare in Africa
  • Predisposizione di documentazione tecnica specialistica per lo studio della interoperabilità tra le piattaforme software LEAP e Africa Risk View
  • Contributo all’elaborazione del materiale didattico per le sessioni di formazione del personale da tenersi in paesi Africani

 

 

Stato: concluso

 

Riferimenti

Dipartimento Sostenibilità dei sistemi produttivi e territoriali

Scheda Tecnologie ENEA:
Monitoraggio e valutazione dell'impatto dei cambiamenti climatici