AEN

L’Agenzia per l’Energia Nucleare (AEN), istituita nel 1958, è un organo specifico dell’Organizzazione per lo Sviluppo e la Cooperazione Economica (OCSE), organizzazione intergovernativa dei Paesi industrializzati con sede a Parigi. L’AEN è l’unica organizzazione intergovernativa e non politica per l’energia nucleare a riunire i principali Paesi produttori di energia elettrica da fonte nucleare. I 33 Paesi membri, concentrati in Europa, Nord America e area Asia-Pacifico, insieme raccolgono l’82% della capacità nucleare installata sull’intero pianeta.

Come da statuto, obiettivo dell’AEN è “assistere – attraverso la collaborazione internazionale – gli Stati membri nel mantenimento e nello sviluppo delle basi scientifiche, tecnologiche e giuridiche necessarie ad un uso sicuro, sostenibile ed economico dell’energia nucleare a scopi pacifici”. Per incentivare gli scambi di informazioni ed esperienza tra i Paesi membri, l’organizzazione dell’AEN ricalca il modello di “forum” e opera nell’ambito delle seguenti tematiche:

  • sicurezza e regolamentazione nucleare
  • sviluppo dell’energia nucleare
  • gestione delle scorie radioattive
  • radioprotezione fisica e salute pubblica
  • legislazione e responsabilità in campo nucleare
  • scienza nucleare
  • Banca Dati nucleari e termochimici
  • Informazione e comunicazione in materia di energia nucleare

L’AEN opera attraverso una serie di comitati tecnici coordinati da un Comitato Direttivo (Steering Committee), che rappresenta l’organo di governo dell’AEN e che risponde direttamente al Consiglio dell’OCSE. Ai comitati tecnici partecipano esperti provenienti da tutti i Paesi membri i quali, al tempo stesso, contribuiscono alla definizione dei programmi delle attività, partecipano al loro svolgimento e beneficiano dei risultati. L’AEN lavora in stretto contatto con l’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica (AIEA) e con La Commissione Europea. All’interno dell’OCSE vi è uno stretto coordinamento con l’Agenzia internazionale per l’Energia (AIE).

Gli esperti dell’ENEA partecipano attivamente allo Steering Committee e a molti gruppi di lavoro e comitati tecnici.

La designazione dei delegati ENEA presso l’AEN avviene di concerto con la Direzione Generale per il mercato elettrico, le rinnovabili e l’efficienza energetica, il nucleare del Ministero dello Sviluppo Economico.

Nel grafico seguente viene indicata la partecipazione di esperti ENEA ai diversi gruppi di lavoro e comitati della NEA.

ENEA-in-OECD_NEA-2020.jpg