Per la scuola

Da sempre l’ENEA riserva particolare attenzione ai giovani e alle scuole, condividendo con studenti e docenti  una comune visione: l’educazione alla scienza e la cultura della sostenibilità come chiavi per la crescita e il benessere delle singole persone e della collettività.

In linea con quanto previsto dal Protocollo "Educazione allo sviluppo sostenibile, alla cooperazione internazionale e al rafforzamento del rapporto tra scuola e mondo del lavoro" siglato nel 2016 con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR), L’ENEA,  forte della sua natura multidisciplinare, contribuisce  a promuovere la cultura scientifica nel sistema scolastico attraverso varie iniziative

Il mondo della ricerca, infatti può aiutare  a migliorare la qualità del sistema educativo favorendo il trasferimento di conoscenze ‘dal laboratorio all’aula’ e costituendo nel contempo un’opportunità di innovazione per le organizzazioni educative, i docenti e gli studenti.

Realizzare un’attività di comunicazione rivolta ai giovani, e alle scuole, risponde  alla necessità di incoraggiare l’interesse per le discipline scientifiche, nonché alle esigenze di una scuola sempre più collaborativa, digitale ed inclusiva. In quest’ottica l’ENEA propone visite guidate, percorsi didattici e laboratori per le scuole. Le diverse sedi dell’ente propongono percorsi di visita, allestimenti espositivi ed interattivi e attività formative per alunni e insegnanti sulle tematiche riguardanti le nuove tecnologie, l’energia lo sviluppo economico sostenibile condividendo una comune visione: l’educazione alla scienza e la cultura della sostenibilità come chiavi per la crescita e il benessere della collettività.

L’accordo di collaborazione ENEA/MIUR, finalizzato ad avvicinare il mondo della scienza e della ricerca a quello della scuola, prevede tra le altre cose, l’attivazione di un progetto di alternanza scuola-lavoro (Legge 107/2015 la Buona scuola), recentemente trasformati in Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (PCTO).

 


banner scopri di più sul mondo che ti circondaA seguito dell'emergenza sanitaria da COVID-19 tutti gli enti pubblici di ricerca italiani, hanno fatto fronte comune per supportare il mondo della scuola in questo difficile momento. In un’unica piattaforma, sono stati raccolti i contributi dei vari Enti di ricerca scientifica. L’iniziativa è coordinata dall’Istituto Nazionale di Documentazione Innovazione e Ricerca Educativa (INDIRE) che ha riunito oltre 250 video e contributi interattivi riguardanti fisica e astrofisica, spazio, ambiente, natura, tecnologia, matematica, scienze umane e sociali, innovazione e risparmio energetico e lo ha messo a  disposizione di insegnanti e studenti impegnati nella didattica a distanza. Il materiale è continuamente aggiornato e fa riferimento alla migliore produzione di comunicazione del mondo della ricerca. Organizzato per temi, tag e ente di appartenenza, diventa non solo strumento didattico e di approfondimento, ma anche stimolo per allargare gli orizzonti della conoscenza. Potete trovare l’offerta ENEA anche qui, nella sezione dedicata ai progetti speciali della piattaforma e-learning.

 


Archivio