23/2019 - Analisi di celle fotovoltaiche mediante spettroscopia ottica

Il percorso formativo è rivolto agli studenti dei licei scientifici allo scopo di fornire i principi fisici alla base delle diverse tecniche di spettroscopia ottica: spettrofotometria UV-Vis-NIR, microscopia RAMAN confocale, FTIR. Dopo le prime ore di lezione frontale mirate all'inquadramento della problematica relativa al riciclo delle celle fotovotaiche, le attività si svolgeranno nel laboratorio di spettroscopia ottica, dove le diverse tecniche di analisi saranno applicate allo studio dei materiali  costituenti i frammenti di celle fotovoltaiche destinate al riciclo. Verrà in tal modo ricostruita la tipica struttura di una cella fotovoltaica.

Sviluppo competenze

Gli studenti acquisiranno competenze relative ai principi di interazione della radiazione elettromagnetica con la materia. Saranno sperimentate diverse tecniche di spettroscopia ottica per la caratterizzazione dei materiali costituenti frammenti di celle fotovoltaiche da riciclare. Alla fine del percorso, gli studenti potranno ricostruire in team, sulla base delle caratterizzazioni effettuate, lo schema di una cella fotovoltaica e conosceranno i principi del light harvesting. Durante l'evento Notte dei Ricercatori del 27 Settembre 2019 (Progetto Europeo ERN-Apulla), gli studenti illustreranno il lavoro svolto alla cittadinanza.

Metodologie e strumenti di lavoro

Strumentazione prevista: Spettrofotometro UV-Vis-NIR, spettroscopio micro-Raman, FTIR. Dispositivi di protezione individuali (occhiali di protezione laser, guanti, camici).

Luogo

Centro Ricerche Brindisi

Posti disponibili

4

Durata

7 giorni

Periodo di fruizione

giugno/settembre

Orario

9.00-16.00

Ore attività per studente

40