16/2018 - Tecnologie innovative per la diagnosi e il miglioramento della prestazione energetica degli edifici e degli impianti produttivi

Gli studenti di Istituti Tecnici, impareranno a sviluppare un'idea progettuale rivolta al risparmio energetico negli edifici, all'utilizzo delle fonti rinnovabili e al monitoraggio dei consumi energetici ed ambientali. Le attività formative saranno svolte mediante:

  • formazione teorica con lezioni frontali;
  • utilizzo di specifici strumenti per la diagnosi energetica degli edifici e per il monitoraggio ambientale (es. termocamera, strumenti di misura del carico elettrico, sistemi di smart metering, sensoristica per il monitoraggio ambientale);
  • simulazione consumi energetici con software specifici (Docet, Odess Mathlab e Simulink);
  • monitoraggio da remoto dei carichi elettrici di un edificio e di un sistema di accumulo per impianti FV e conseguente analisi energetica;
  • certificazione energetica di edifici residenziali con breve analisi economica degli interventi migliorativi proposti.

Sviluppo competenze

Gli obiettivi del percorso sono i seguenti:

  • facilitare i processi cognitivi valorizzando i diversi stili di apprendimento;
  • potenziare conoscenze, competenze e capacità mediante esperienze concrete;
  • avvicinare al mondo del lavoro per favorire l'orientamento;
  • scoprire le strategie di mercato e sviluppare idee imprenditoriali;
  • favorire e promuovere le relazioni sociali;
  • sviluppare le competenze comunicativi ed organizzative.

Gli allievi acquisiranno le seguenti competenze: applicazioni delle tecnologie per il risparmio energetico negli edifici; utilizzo di strumenti per la diagnosi energetica negli edifici per il monitoraggio ambientale; uso delle fonti rinnovabili in edilizia; norme UNI specifiche di settore e certificazione energetica degli edifici.

Metodologie e strumenti di lavoro

Verrà svolta una formazione propedeutica mediante lezioni frontali abbinate al cooperative learning. Con tutor e ricercatori verrano svolte attività sperimentali su tematiche dell'efficienza energetica, fonti rinnovabili, monitoraggio ambientale. Saranno utilizzati personal computer, LIM/proiettore, DTP software (es.Office), MatLab e Simulink, Termocamera, Termoigrometri, Termoflussimetri, Sistemi di smart-metering, schede per il controllo e il monitoraggio (es. Arduino), sensoristica per il monitoraggio ambientale.

Luogo

CCEI Palermo

Posti disponibili

10

Durata

5 giorni

Periodo di fruizione

marzo/aprile

Orario

09.00-18.00

Ore attività per studente

40