43/2018 - Tecnologie di valorizzazione energetiche: uso efficiente dei materiali e produzione di bioenergia da fonti rinnovabili

La proposta è quella di dare allo studente gli strumenti per capire in cosa consiste l'attività di ricerca, individuando le fasi che vanno dallo studio del problema alla realizzazione e/o simulazione dell'esperimento, fino alla stesura del rapporto finale. Il progetto si articolerà nell'illustrazione tecnica e pratica dei principi che regolano le tecnologie di riuso dei materiali, per l'ottimizzazione delle risorse disponibili e l'individuazione di risorse rinnovabili, utili per l'ottenimento di bioenergia.

Sviluppo competenze

Gli studenti, alla fine del percorso di alternanza scuola lavoro, dovranno aver maturato la consapevolezza della necessità di acquisire conoscenze interdisciplinare per risolvere problematiche tecnologiche. Avranno la possibilità di sollecitare e soddisfare la loro curiosità sugli argomenti trattati in quanto le competenze specifiche riguardano argomenti poco trattati in ambito scolastico, come la valorizzazione dei materiali di scarto, la produzione di bioenergia da biomasse e fonti rinnovabili. I ragazzi lavoreranno sia singolarmente sia in gruppo, pertanto potranno sviluppare e misurare la loro sensibilità ed attitudine alla relazione, al confronto, alla dialettica.

Metodologie e strumenti di lavoro

Durante lo svolgimento delle attività, gli studenti potranno acquisire una metodologia di lavoro che potrà essere utile applicare in ogni situazione in cui si vogliano trovare soluzioni a determinate problematiche. Saranno effettuate lezioni di tipo frontale in aula e presso i laboratori, dove avranno modo di osservare parzialmente dal vivo quanto appreso teoricamente. Gli studenti utlizzeranno strumenti informatici quali programmi di simulazione e programme del pacchetto offiche (es. excel, grafica).

Luogo

Centro ENEA Trisaia

Posti disponibili

14

Durata

12

Periodo di fruizione

Aprile - Giugno 2018

Orario

08.00-16.00

Ore attività per studente

100

Il percorso può essere seguito da studenti appartenenti a istituti diversi.