Cavalieri lavoro: premiati anche 25 alfieri, le donne in maggioranza tra gli studenti più bravi

Roma, 10 ott. (Adnkronos) - Non solo l'eccellenza dell'industria e della grande imprenditoria italiana, ma anche l'impegno e la dedizione nello studio e nella vita scolastica sono stati premiati oggi al Quirinale: insieme alle insegne di Cavalieri del Lavoro sono stati consegnati ad altrettanti studenti quelle di Alfieri del Lavoro.

Dei 25 premiati tra gli studenti più meritevoli d'Italia in leggero vantaggio le donne, che sono state 14 a fronte di 11 uomini, mentre per quanto riguarda la provenienza territoriale il Meridione è stato maggiormente rappresentato.

La provenienza territoriale dei 25 Alfieri 2022 è infatti rappresentata da 9 Province del Nord, 5 del Centro e 11 del Sud distribuite in 15 Regioni.

Dei premiati 14 sono donne e 11 sono uomini. Sul fronte del titolo di studio 17 Alfieri hanno conseguito un diploma liceale e 8 un diploma tecnico.

Le medie dei venticinque Alfieri del Lavoro del 2022 vanno da 9,76 a 10; tutti hanno ottenuto la lode all'esame di Stato.

Comunque anche quest'anno sono stati migliaia gli studenti segnalati dai dirigenti scolastici: ben 3.378, di cui 3.181 con i requisiti richiesti. Tra cui votazione minima di 9/10 al diploma di Licenza Media e almeno 8/10 di media per ciascuno dei primi quattro anni della Scuola Superiore. La votazione di 100/100 all'esame di Stato è stata successivamente verificata solo per i candidati della graduatoria finale.

Tra questi 2.012 donne e 1.169 uomini.