Concluso il percorso degli studenti di Portici

Si è concluso con grande soddisfazione di tutti, il percorso triennale iniziato come Alternanza Scuola Lavoro e conclusosi come Percorso per le Competenze Trasversali e l’Orientamento dedicato a 24 studenti di un liceo scientifico di Portici.

Il percorso dal titolo “Studio caratterizzazione e analisi dei dati di dispositivi fotovoltaici e sensori”  è stato  pensato per trasferire ai ragazzi, utilizzando un linguaggio semplice ma allo stesso tempo rigoroso, le peculiarità del lavoro di un ricercatore/tecnico nell’ambito di: energia da fonti rinnovabili tramite celle solari, monitoraggio ambientale tramite sensori, elaborazioni geospaziali della sensoristica distribuita e applicazioni tramite elettronica e CAD. Il percorso ha  consentito di affinare la sensibilità e le conoscenze  in merito alle fonti rinnovabili di energia, e in particolare all'impiego di dispositivi fotovoltaici, nonché all'importanza di un continuo monitoraggio ambientale tramite dispositivi sensori.

I 24 studenti sono stati divisi in 3 gruppi da 8 per facilitare e rendere meno dispersive  le attività sperimentali, pensate per loro. In tutto sono state offerte 124 ore di formazione. Gli stessi studenti hanno avuto anche modo di partecipare attivamente agli Open Day della ricerca, organizzati dall’ENEA, a settembre 2018 e 2019 e ad un seminario svolto in presenza di insegnanti genitori e ricercatori a maggio 2018. Durante questi tre anni di percorso, gli studenti hanno acquisito capacità di analisi, capacità di impostare e affrontare le diverse difficoltà che si sono presentate durante la sperimentazione,  hanno sviluppato spirito di iniziativa e creatività e allo stesso tempo appreso come poter organizzare il lavoro all'interno del proprio gruppo. Infine hanno appreso le modalità più efficaci per discutere e divulgare i risultati raggiunti.

In quest'ultimo anno, vista l'emergenza COVID, è stato possibile effettuare solo poche ore in presenza; le attività sono state comunque completate  in modalità online e gli studenti sono stati seguiti fino alla preparazione dell'esame di stato, dove hanno presentato il percorso svolto, mostrando le competenze acquisite e ricevendo i complimenti dalla commissione di esame.

Sono stati 3 anni impegnativi ma anche di grande soddisfazione e di crescita per tutti. I ricercatori dell’ENEA hanno anche ricevuto, quale ringraziamento e apprezzamento da parte degli studenti del Liceo Scientifico "F. Silvestri" di Portici, una lettera carica di affetto e riconoscenza indirizzata ai tutor Enea.