LCA in Italia: dall’ecodesign alla gestione del fine vita

Organizzato dall'ENEA e dal Comitato Tecnico Scientifico di Ecomondo, il seminario, attraverso lo scambio di informazioni e buone pratiche a livello nazionale, tratterà la valutazione del ciclo di vita di un prodotto attraverso la metodologia LCA.
Quando 09/11/2011
dalle 14:00 alle 17:30
Dove Rimini
Persona di riferimento
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

La valutazione del ciclo di vita di un prodotto, meglio nota come LCA (Life Cycle Assessment), permette di effettuare uno studio completo degli impatti ambientali di prodotti, ma anche di servizi e sistemi, dalle fasi di estrazione e lavorazione delle materie prime, alla fabbricazione, al trasporto e distribuzione, all'utilizzo ed eventuale riutilizzo, alla raccolta, stoccaggio, recupero e smaltimento finale. L’impiego dell’LCA è molto utile in fase di progettazione per valutare l’eco-profilo di un prodotto sin dalla sua ideazione e comparare gli impatti ambientali delle differenti opzioni possibili.

Come dimostrano le recenti linee di indirizzo europee, il LCA si sta sempre più affermando come lo strumento più efficace per promuovere l’eco-innovazione e la competitività in modo sostenibile. Nel 2006, su iniziativa dell’ENEA, si è costituita la “Rete Italiana per il LCA”, che ha come obiettivo principale quello di favorire la diffusione in Italia della metodologia LCA, attraverso lo scambio di informazioni e buone pratiche a livello nazionale.

Il convegno intende presentare casi studio di applicazione della metodologia in diversi settori strategici (quali edilizia, energia, rifiuti, ecc.) e che sono oggetto di ricerca da parte dei Gruppi di Lavoro della Rete LCA. In particolare al seminario è previsto l’intervento di due nuovi coordinatori dei GdL della Rete Italiana LCA che illustreranno studi di LCA condotti nei settori automotive e prodotti e processi chimici.

Il programma si completerà con interventi selezionati dalla call for papers. È prevista anche una sessione dedicata alla presentazione di poster (selezionati sempre sulla base di una call for papers).

Call for papers
Programma

Ulteriori informazioni su questo evento…