ENEA per Futuro Remoto 2015

L’ENEA partecipa alla 29a edizione di Futuro Remoto, la manifestazione italiana di diffusione cultura scientifica e dell'innovazione tecnologica - quest'anno viene promossa da Città della Scienza, l'Università degli Studi di Napoli Federico II e l'Ufficio Scolastico Regionale per la Campania ed è dedicata al tema delle Frontiere, siano esse scientifiche, culturali, geografiche, o di genere. Futuro Remoto sarà organizzata, dal 15 al 18 ottobre a piazza del Plebiscito, piazza-simbolo della nostra città, che per 4 giorni accoglierà studenti, cittadini e turisti con un programma ricco di eventi e grandi nomi della scienza.
Quando dal 16/10/2015 alle 11:30
al 19/10/2015 alle 14:00
Dove Napoli
Persona di riferimento
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

IL TEMA DEL 2015: LE FRONTIERE

Il tema portante di Futuro Remoto 2015 è quello delle FRONTIERE; sicuramente della scienza e della tecnologia, quelle cioè che vediamo tutti i giorni spingersi più avanti, consentendoci di guardare la natura con occhi sempre nuovi.
Ma allo stesso tempo – non dimenticando la posizione e la storia di Napoli nel Mediterraneo – le nuove FRONTIERE della convivenza civile e della vita in società, le nuove forme di relazione, le nuove socialità determinate dalle tecnologie della comunicazione.
Fondamentale, in questo contesto, il ruolo delle Università Campane che, assieme a tante altre istituzioni universitarie e culturali, sono la principale “fabbrica della conoscenza” in città e tra le principali nel Paese e a livello europeo.
Sarà un’occasione unica di incontro tra ricercatori e cittadini al fine di far conoscere quanto avviene nell’Università e negli altri centri di ricerca; di presentare la Napoli e la Campania che fanno e che vanno a testa alta nel mondo con le loro ricerche e sperimentazioni.
Il tema LE FRONTIERE sarà declinato in riferimento a nove temi più specifici:Cibo e Alimentazione, Il Mare, L’Innovazione il Viaggio il Futuro , Corpo/Mente, Lo Spazio, La Terra, La Fabbrica, La Città, Segni Simboli Segnali.

ENEA sarà presente con  il Centro Ricerche di Portici, in DIVERSE POSTAZIONI NELLA PIAZZA in cui saranno illustrate le attività, i risultati ed i dimostratori inerenti la ricerca condotta sulle sorgenti luminose,  e la propria ricerca avanzata sulla sensoristica, mediante esposizione interattiva di due prototipi: MONICA e SNIFFI e con l'UnItà Antartide che il 16 ottobre farà un collegamento con la stazione Concordia in Antartide al fine di mostrare la Stazione ed il suo peculiare funzionamento, data la particolarità del sito, ed illustrare le principali ricerche in corso.

 

LE FRONTIERE SONO...

 

Programma Postazioni La Città

Programma Postazioni La Fabbrica

 

Ulteriori informazioni su questo evento…