LAerospaZIO: al via la prima Riunione Plenaria in presenza

Il prossimo 29 aprile, in vista della conclusione di alcuni progetti dell'Insieme "LAerospaZIO", l’ENEA organizza la prima riunione plenaria in presenza. L'incontro sarà un momento di confronto e di scambio di esperienze e rappresenterà l'occasione per fare nuove proposte sulle attività ancora in corso.
Quando 29/04/2022
dalle 10:00 alle 13:00
Dove Roma, Villa Lubin
Persona di riferimento Dario Della Sala
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

ENEA, ASI, INFN e Consorzio di Ricerca Hypatia, in veste di Organismi di Ricerca Cardine (OdRC), hanno avviato formalmente in data 11/06/2020, in collaborazione con PMI, grandi imprese e un altro Organismo di Ricerca, l’Insieme di 7 progetti ( COMUNE, eRAD, MAGIC, SOLE, W-SHIELD, NAVSPACE-H, MUSE) denominato LAerospaZIO”, finanziato dalla Regione Lazio. L’Agenzia riveste il ruolo di Organismo di Ricerca Cardine Mandatario unico in virtù del quale rappresenta il referente Tecnico e Amministrativo nei confronti della Regione Lazio e di Lazio Innova, per la gestione di tutte le attività realizzate nell’ambito dei Progetti. L’impostazione delle principali azioni strategiche viene proposta a tutto il partenariato da una cabina di regia che comprende tutti gli Organismi di Ricerca Cardine (ENEA, INFN, ASI, HYPATIA) che operano in stretta sinergia e offrono anche un “Punto di Connessione per il Trasferimento Tecnologico”. L’ENEA ha inoltre il compito di controllare l’utilizzo delle risorse finanziarie messe a disposizione dalla Regione Lazio, per un ammontare complessivo di circa 3,4 milioni di euro, per la sovvenzione dei 7 Progetti, tutti sviluppati nell’ambito dell’Area di Specializzazione ”Aerospazio”, una delle Aree Prioritarie ricomprese nel POR 2014-2020 della Regione.

LAerospaZIO ha l’obiettivo di sostenere il consolidamento dei collegamenti tra università e centri di ricerca, pubblici e privati, che detengono conoscenze e competenze scientifiche e tecnologiche rilevanti a livello internazionale nel settore dell’aerospazio, aumentando la fruibilità di tali conoscenze da parte del settore economico regionale ed in particolare delle PMI.

Considerato l’inizio dei progetti durante il periodo pandemico, le riunioni tra partner si sono svolte, fino ad oggi, esclusivamente in modalità on line. In occasione della conclusione delle attività dei progetti SOLE, WSHIELD e MUSE, prevista per il prossimo 10 giugno, l’ENEA organizza la prima riunione plenaria in presenza, presso la prestigiosa Villa Lubin (sede del CNEL), con la partecipazione dei rappresentanti dell’Agenzia, dei partners di LAerospaZIO, della Società di revisione incaricata (AC&G), di Lazio Innova e/o della Regione Lazio.

Nel corso della riunione saranno analizzati i rendiconti tecnici dei 7 responsabili di progetto, finalizzati a definire e migliorare l’impatto delle ricerche sul sistema regionale; verrà comunicato lo stato di avanzamento dei 7 Progetti; sarà presentata la Piattaforma di Technology Transfer, in corso di allestimento, per azioni di trasferimento tecnologico a vantaggio dei partecipanti di LAerospaZIO.

Nel rispetto delle norme anti Covid 19 per partecipare all'evento sarà necessario essere in possesso della certificazione verde Covid 19 (Green Pass Rafforzato). La verifica del green pass avverrà all’ingresso del CNEL.

PROGRAMMA

 

Ulteriori informazioni su questo evento…