Intensità energetica

Rapporto tra Consumo Interno Lordo (di energia) e Prodotto Interno lordo = CIL/PIL.

L’intensità energetica è un indicatore approssimato dell’efficienza energetica di un’economia e mette in rapporto quantità di energia consumata e livello di produzione economica, quest’ultimo rappresentato dal PIL.

Per facilitare i confronti nel tempo, il PIL è usualmente indicato a prezzi costanti per rimuovere gli effetti dell’inflazione; per facilitare il confronto tra economie, il PIL è calcolato in dollari, usando le parità del potere di acquisto anziché i tassi di cambio tra valute di mercato.

Normalmente l’intensità energetica è identificata con energia consumata/valore aggiunto ma ci sono settori dove questo non è l’indicatore: nei trasporti l’energia è commisurata ai passeggeri o merci trasportate, per le famiglie non si usa il valore aggiunto ma altri indicatori relativi ai servizi energetici.

 

Fonte: Eurostat