Diffusione delle tecnologie CSP

I paesi in cui le tecnologie CSP hanno avuto finora i maggiori sviluppi applicativi sono gli Stati Uniti e la Spagna.
Negli Stati Uniti lo sviluppo applicativo delle tecnologie CSP ha avuto inizio in California alla fine degli anni 80 con la costruzione di nove impianti a collettori parabolici lineari (denominati SEGS - Solar Energy Generating System), per una potenza elettrica complessiva di circa 350 MW e gli impianti a torre Solar One e Solar Two, con potenza unitaria di 10 MW. Dopo una stasi di diversi anni, dal 2000 è partito un grosso programma di realizzazioni (circa 30 nuovi impianti) che porterà la potenza installata a oltre 8 GW.
In Spagna nel 1998 sono partiti tre grandi progetti applicativi: Andasol, Solar Tres e PS10. L’impianto AndaSol 1 e i successivi AndaSol 2, 3 e 4, a collettori parabolici lineari installati a nord della Sierra Nevada (Granada), hanno potenza unitaria di 50 MW; l’impianto PS10, e il successivo PS20, entrambi a torre, con potenza rispettivamente di 10 e 20 MW, sono installati nelle vicinanze di Solucar la Mayor (Siviglia). L’impianto Solar Tres, a torre, con potenza di 15 MW, è in costruzione vicino Écija, in Andalusia. A questi paesi se ne stanno aggiungendo diversi altri del Nord Africa e del Medio Oriente, tra cui Egitto, Algeria ed Emirati, per una potenza complessiva a livello mondiale di circa 1064 MW.
La tabella 4 riporta i principali impianti CSP in esercizio, in costruzione e in progetto al 2010.

 

Tab. 4 – Principali impianti solari a concentrazione - Situazione al dicembre 2010

In esercizio

In costruzione

In progettazione

Impianto

Paese

MW

Impianto

Paese

MW

Impianto

Paese

MW

Maricopa

Arizona

1,5

ISCC Argelia

Algeria

25

Solana

Arizona

280

Saguaro

Arizona

1

ISEGS

California

400

Abengoa Mojave

California

250

Kimberlina

California

5

Al Kuraymat

Egitto

25

Alpine SunTower

California

92

SEGS I

California

14

Alvarado I

Spagna

50

Beacon

California

250

SEGS II

California

30

Andasol-3

Spagna

50

Blythe

California

1000

SEGS III

California

30

Andasol-4

Spagna

50

BrightSource PG&E 5

California

200

SEGS IV

California

30

Arcosol 50

Spagna

50

BrightSource PG&E 6

California

200

SEGS IX

California

80

EL REBOSO II

Spagna

50

BrightSource PG&E 7

California

200

SEGS V

California

30

Extresol-2

Spagna

50

Calico

California

650

SEGS VI

California

30

Gemasolar

Spagna

17

Gaskell

California

250

SEGS VII

California

30

Helios I

Spagna

50

Genesis

California

250

SEGS VIII

California

80

Helios II

Spagna

50

Imperial Valley-Solar 2

California

750

Sierra SunTower

California

5

La Dehesa

Spagna

50

Palen

California

500

Cameo

Colorado

2

Lebrija 1

Spagna

50

Rice

California

150

MNGSEC

Florida

75

Manchasol-1

Spagna

50

Ridgecrest

California

250

Holaniku

Hawaii

2

Palma del Río I

Spagna

50

Coyote Springs 1

Nevada

200

Archimede

Italia

5

Vallesol 50

Spagna

50

Coyote Springs 2

Nevada

200

ISCC Morocco

Marocco

6

Shams 1

Emirati arabi

100

Sonoran

Nevada

375

Nevada Solar One

Nevada

75

 

 

 

Tonopah

Nevada

110

Andasol-1

Spagna

50

 

 

 

N. M. SunTower

Nuovo Messico

92

Andasol-2

Spagna

50

 

 

 

EL REBOSO III

Spagna

50

Extresol-1

Spagna

50

 

 

 

Extresol-3

Spagna

50

La Florida

Spagna

50

 

 

 

Manchasol-2

Spagna

50

Majadas I

Spagna

50

 

 

 

 

 

 

Palma del Río II

Spagna

50

 

 

 

 

 

 

PS10

Spagna

11

 

 

 

 

 

 

PS20

Spagna

20

 

 

 

 

 

 

Puerto Errado 1

Spagna

1.5

 

 

 

 

 

 

Puertollano

Spagna

50

 

 

 

 

 

 

Solnova 1

Spagna

50

 

 

 

 

 

 

Solnova 3

Spagna

50

 

 

 

 

 

 

Solnova 4

Spagna

50

 

 

 

 

 

 

Fonte: elaborazione ENEA

Nel 2011 sono entrati in funzione nuovi impianti CSP per una potenza complessiva di circa 545 MW, di cui 20 MW in Egitto (Kuraymat), altri 20 MW in Marocco (Ain Beni Mathar) e 25 MW in Algeria (Hassi R'mel), portando così la potenza mondiale complessiva a 1.655 MW.

Tra gli altri paesi che concorrono allo sviluppo applicativo dei sistemi CSP ci sono l’Iran con 17 MW (Yazd), la Thailandia con 5 MW (Huaykrachao), l’Australia con 2 MW (New South Wales), la Germania con 1,5 MW (Julich) e l’Italia con 5 MW (Priolo).

Nei primi mesi del 2012 sono entrati in funzione in Spagna due nuove unità da 50 MW (Solacor I e II) e una da 30 MW (Puerto Errado II).

Per il 2015 sono in progetto nuovi impianti per oltre 3 GW, di cui circa 760 MW negli Stati Uniti, 1100 MW in Spagna, 250 MW in Israele (Ashalim, deserto del Negev), 100 MW negli Emirati Arabi (Abu Dhabi), 500 MW in Marocco (Ouarzazate), 100 MW in Sud Africa (Eskom), 316 MW in Australia e 28 MW in Cina.

All'inizio del 2014 la potenza complessiva degli impianti CSP in funzionamento nel mondo ammonta a 2800 MW, a cui si aggiungeranno a breve 2450 MW degli impianti in costruzione e successivamente altri 3870 MW di quelli in progetto, per un totale di quasi 9000 MW (Elaborazione ENEA su dati SolarPaces)