ENEA presenta BONAS: il progetto europeo per lo sviluppo di tecnologie per l’individuazione di fabbriche clandestine di esplosivi

Comunicato Stampa - 18 maggio 2011

L’ENEA ha presentato il 18 maggio  BONAS, “Bomb factory detection by Networks of Advanced Sensors”, un progetto europeo finalizzato alla realizzazione di sensori in grado di individuare luoghi occulti di produzione di esplosivi. A seguito dei drammatici eventi terroristici dell’ultimo decennio sono notevolmente aumentati i finanziamenti della Commissione Europea per lo sviluppo di nuove tecnologie per la security della popolazione, ed in particolare per contrastare quelle azioni terroristiche che nascono in contesti di difficile individuazione e che non permettono di porre in atto strumenti di polizia preventiva, come nel caso in cui i materiali esplosivi vengono preparati negli ambienti casalinghi (continua....)

IN QUESTA SEZIONE