Angelo Moreno presidente Associazione italiana idrogeno e celle a combustibile

18 settembre 2012

news.jpg

L’Associazione italiana idrogeno e celle a combustibile, H2It, ha un nuovo presidente: l’ing. Angelo Moreno dell’ENEA, tra i migliori esperti italiani nel settore idrogeno e tecnologie collegate. Più sinergia con le altre associazioni, maggiore comunicazione verso il pubblico e più Europa sono le strategie indicate da Moreno al momento dell’elezione.

H2It, nata nel 2004, è una delle 35 federate della Fast la Federazione delle associazioni scientifiche e tecniche. Promuove il progresso delle conoscenze e lo studio delle discipline attinenti le tecnologie e i sistemi per la produzione e l’utilizzazione dell’idrogeno. Tra i suoi obiettivi ci sono l’impegno a stimolare la creazione dell’infrastruttura per l’uso dell’idrogeno; essere portavoce degli operatori del settore; portare le competenze tecnologiche dei centri di ricerca e delle imprese italiane al centro dell’Europa; assicurare un ruolo di leadership nel mercato mondiale.

Aderiscono ad H2It le principali imprese dell’idrogeno attive in Italia: Air Liquide, Linde gas, Sapio, Sol, Clind, Heliocentris; sono soci alcuni centri di ricerca: Environment Park, Cnr, Venezia Tecnologie; significativa l’adesione individuale.

 

www.h2it.org

archiviato sotto:

IN QUESTA SEZIONE