Ecotrip, il sistema di calcolo per la stima di consumi ed emissioni dei veicoli

17 settembre 2012

Brevetto.jpg

L’ENEA ha depositato il 1 agosto 2012 un nuovo brevetto che riguarda un sistema di calcolo in grado di eseguire la stima puntuale e georeferenziata dei consumi di carburante e delle emissioni inquinanti prodotte da ogni tipo di veicolo circolante equipaggiato con unità di bordo.

Il carattere innovativo e l'originalità del software ECOTRIP derivano dalla capacità di utilizzare dati anche in tempo reale, sui percorsi effettivi, sul ciclo di guida e sulle caratteristiche del veicolo, nonché di operare su diversi livelli di aggregazione e dettaglio.

ECOTRIP può essere un valido strumento a supporto delle attività di monitoraggio del traffico veicolare e di gestione della mobilità.

ECOTRIP è stato ideato e realizzato nell'ambito del progetto PEGASUS cofinanziato dal Ministero per lo Sviluppo Economico. PEGASUS persegue l'obiettivo di realizzare una piattaforma infotelematica destinata a migliorare la gestione sostenibile e in sicurezza dei flussi di persone, veicoli e merci all'interno delle aree urbane.

Il brevetto, realizzato da Gaetano Valenti, Sergio Mitrovich e Carlo Liberto (ENEA), Andrea Gemma (Università di Roma “La Sapienza), Antonio Parenti (Impacts srl), è consultabile nella banca dati Brevetti ENEA dal 13 settembre 2012 ed è disponibile per licensing.

archiviato sotto:

IN QUESTA SEZIONE