Il rilancio dell’economia italiana passa per l’alta tecnologia energetica

8 aprile 2013

CS.jpg“Un significativo passo avanti per il rilancio dell’economia italiana si sta compiendo grazie agli investimenti fatti nella ricerca e nel sistema industriale ad alta tecnologia, che nonostante la crisi, è uno dei pochi settori che ha accresciuto la propria competitività, e la creazione di nuovi posti di lavoro.” ha dichiarato Giovanni Lelli, Commissario dell’ENEA, intervenendo alla cerimonia di avvio dei lavori per la costruzione di una macchina sperimentale per la produzione di energia da fusione nucleare in Giappone (continua.....)

IN QUESTA SEZIONE