L’ENEA responsabile per l’Italia del progetto europeo ECOPLIANT

13 novembre 2013

Pubblicata la prima Newsletter di progetto


È stato pubblicato il primo numero della Newsletter del progetto europeo “ECOPLIANT – European Eco-design Compliance Project “, partito ufficialmente a giugno 2012 e cofinanziato dal programma Intelligent Energy Europe.

Obiettivo del progetto, di cui l’ENEA è responsabile per l’Italia, è migliorare l’applicazione della direttiva Ecodesign 2009/125/CE, la quale definisce una serie di specifiche che devono essere soddisfatte dai prodotti connessi con l’utilizzo dell’energia, rendendo più efficace la sorveglianza del mercato da parte delle autorità nazionali e di conseguenza  aumentando  la conformità dei prodotti ai requisiti di ecoprogettazione.

In particolare, nell’ambito di ECOPLIANT, sono realizzate una serie di azioni per migliorare il funzionamento del mercato unico europeo e diffondendo contemporaneamente le migliori pratiche già esistenti nei dieci paesi europei partecipanti al progetto: oltre all’Italia, Danimarca, Finlandia, Germania, Ungheria, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Spagna, Svezia e Regno Unito.

 

Newsletter

 

Per ulteriori informazioni potete consultare il sito del progetto www.ecopliant.eu o contattare la dr.ssa Milena Presutto all’indirizzo e- mail: informazioni_ENEA.ispra@enea.it

archiviato sotto:

IN QUESTA SEZIONE