Parte il progetto MATS: tecnologie ENEA nel nuovo impianto solare termodinamico in Egitto

Comunicato Stampa - 25 luglio 2011

CS.jpgL’ENEA ha ospitato oggi un convegno che ha dato avvio al progetto MATS (Multipurpose Applications by Thermodynamic Solar) per la costruzione di un impianto solare termodinamico in Egitto, basato sulla tecnologia ENEA.

Nell’arco di 42 mesi e per un valore complessivo di circa 22 milioni di euro, di cui 12,5 stanziati dalla Commissione Europea nell’ambito del 7° Programma Quadro, il progetto MATS intende realizzare un impianto in grado di produrre elettricità, calore, raffreddamento e acqua dissalata, utilizzando l’energia solare integrata con altre fonti energetiche localmente disponibili (continua....)

IN QUESTA SEZIONE