Per un’immediata rinascita della Città della Scienza di Napoli

6 marzo 2013

CS.jpgUn rogo di grandi proporzioni ha distrutto la Città della Scienza di Napoli, uno dei luoghi-simbolo della divulgazione scientifica a livello nazionale e internazionale.

“Ci sentiamo molto vicini alla città di Napoli, al presidente della Fondazione IDIS - Città della Scienza, Vittorio Silvestrini, e ai suoi collaboratori, per la tragedia che ha colpito questo luogo unico, l’esempio più riuscito in Italia di interazione tra la comunità scientifica e i cittadini. Ma ora una nuova Città della Scienza dovrà risorgere come una fenice dalle proprie ceneri, proprio come era sorta sulle macerie di un’area industriale dismessa e da bonificare (continua....)

IN QUESTA SEZIONE