Presentato all'ENEA "Jules Horowitz" il reattore sperimentale per applicazioni scientifiche e industriali

10 novembre 2011

CS.jpg

“Jules Horowitz” (JHR) è il nome del reattore sperimentale, in costruzione in Francia a Cadarache presso il CEA (Commissariat à l’énergie atomique et aux énergies alternatives), che è stato presentato oggi all’ENEA, il cui avviamento è previsto per la fine del 2014.

Si tratta di un reattore che presenta significative innovazioni tecnologiche utili al mondo della ricerca ed a quello dell’industria nucleare, che verrà utilizzato per effettuare prove di sicurezza e di qualifica dei materiali, dei componenti e dei sistemi destinati agli impianti di nuova generazione, ma che troverà applicazione anche per usi medici perché potrà assicurare fino al 50% del fabbisogno europeo di isotopi radioattivi a vita breve. Su questo reattore,  verranno formati i quadri tecnici da destinare alla conduzione e gestione di reattori nucleari (continua...)

IN QUESTA SEZIONE