Prorogata al 18 giugno la scadenza per la Consultazione pubblica online sul Piano d'Azione Efficienza Energetica 2014

17 giugno 2014

È stata prorogata al 18 giugno 2014 la consultazione pubblica sul Piano d’Azione Nazionale per l’Efficienza Energetica 2014, che riporta le misure previste per il raggiungimento  degli obiettivi di efficienza energetica fissati dall’Italia al 2020, con lo scopo di raccogliere commenti e suggerimenti da parte di tutti i soggetti interessati, da prendere in considerazione in vista dell'elaborazione e dell'approvazione definitiva del testo. Il documento, dopo la fase di consultazione, sarà approvato dal Ministro dello Sviluppo economico, di concerto con il Ministro dell'Ambiente, d'intesa con la Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome. Successivamente all'approvazione, il Piano sarà trasmesso alla Commissione europea.

Il documento è stato predisposto dall’ENEA in conformità con le disposizioni dello schema di decreto della direttiva 2012/27/UE, attualmente all’esame delle competenti Commissioni parlamentari.

Le osservazioni potranno essere inviate entro il 18 giugno 2014 alla casella di posta elettronica: paee2014@enea.it.

 

 

 

A cura dell'Ufficio Stampa e rapporti con i media

archiviato sotto:

IN QUESTA SEZIONE