Setac Europe, Paolo Masoni dell’ENEA è il nuovo presidente

30 maggio 2012

news.jpg

L’ing. Paolo Masoni, responsabile del Laboratorio LCA ed Ecoprogettazione dell’Unità Tecnica Modelli, Metodi e Tecnologie per le Valutazioni Ambientali dell’ENEA, è stato nominato Presidente della SETAC Europe in occasione della conferenza mondiale Securing a sustainable future: Integrating science, policy and people tenutasi a Berlino dal 20-24 Maggio 2012.

La SETAC (Society of Environmental Toxicology and Chemistry) è l’associazione scientifica che in Europa raccoglie più di 2000 ricercatori provenienti da imprese, università e istituzioni governative. La sua peculiarità è quella di costituire un forum di discussione scientifica tra le tre componenti, al fine di promuovere un processo decisionale basato su una solida conoscenza scientifica.

La SETAC è anche l’associazione scientifica che ha promosso lo sviluppo e la standardizzazione del Life Cycle Assessment e l’ing. Paolo Masoni è il primo membro di tale comunità scientifica a ricoprire il ruolo di Presidente.

La conferenza di Berlino ha visto la partecipazione di 2600 ricercatori ed è stata l’occasione anche per lanciare una discussione pubblica sul tema della sostenibilità con il documento “Toward a SETAC Declaration on the Sustainability of Global Human Societies” di cui Masoni è uno degli autori.

 

http://www.setac.org/

 

archiviato sotto:

IN QUESTA SEZIONE