Trend, sfide ed innovazione nel settore energetico: a Bologna il mondo della ricerca incontra l’industria

11 marzo 2014

HORIZON 2020, il nuovo programma quadro per la Ricerca e l'Innovazione dell’Unione europea,  ha enfatizzato la centralità del ruolo dell’industria e la partecipazione di tutta la filiera del settore energetico nel processo di innovazione, innanzitutto attraverso la condivisione degli obiettivi strategici da perseguire. In questo ambito l’ENEA, in collaborazione con ASSOINGE, l’associazione degli ingegneri italiani all'estero, organizza il 13 e 14 marzo a Bologna un incontro tra gli addetti ai lavori del settore privato e quelli del mondo della ricerca, con l’intento di delineare le sfide del settore energetico ed unire gli sforzi per cogliere le opportunità offerte da HORIZON 2020 attraverso il trasferimento tecnologico e la formazioni di gruppi trasversali di ricerca.

L'elemento principale di questo evento è il contributo di affermati professionisti italiani con ruoli manageriali in primarie industrie europee, che per affinità culturale ed interesse verso il contesto italiano potranno facilitare la formazione di cordate di ricerca tra enti europei, un altro dei requisiti per accedere ai finanziamenti di HORIZON 2020. L'auspicio degli organizzatori è che questa iniziativa possa diventare una manifestazione di confronto e concertazione stabile.

 

Per ulteriori informazioni:
Il workshop “Energy sector trends, challenges and innovation - An opportunity for cross industries synergy”

 

A cura di UCREL-MEDIA

archiviato sotto:

IN QUESTA SEZIONE