The European EDEN project: Thematic Demo on 3D laser inspection in a nuclear reactor

European eden project
(download pdf)
The European EDEN project marks an unprecedented effort of the European Commission to support Research & Development actions in the field of CBRNe. Building upon the results and lessons learnt in previous national and international projects, EDEN aims at bringing to a next level of integration tools and practices for preventing and facing emergency situations. The solutions sought will be validated through in-field exercises with simulated situations resembling real conditions as far as possible. ENEA is leading one of these exercises, indicated in the project as Thematic Demos and devoted to the realization of a 3D laser scanner for improved inspection in the wet environments of a nuclear facility (nuclear vessel and storage pool). The present contribution outlines the guidelines of this action scheduled for September 2015, which puts ENEA at the forefront of the research in the field of innovative inspection methods for nuclear industry. A short description of the EDEN project concept and structure is given for better framing the action.

 

Progetto europeo EDEN: la Thematic Demo sull’ispezione 3D laser in un reattore nucleare

Il progetto europeo EDEN rappresenta uno sforzo senza precedenti, da parte della Commissione Europea, a supporto delle attività di Ricerca e Sviluppo nel settore CBRNe. Sulla base dei risultati e delle lezioni apprese in precedenti progetti nazionali e internazionali, EDEN ha l’obiettivo di portare a un livello superiore di integrazione strumenti e pratiche atti a prevenire e ad affrontare situazioni di emergenza. Le soluzioni ricercate saranno validate sul campo tramite esercizi di simulazione di situazioni il più possibile simili alle condizioni reali. L’ENEA è attualmente impegnata in uno di questi esercizi dimostrativi, indicati nel progetto come Thematic Demos, dedicato alla realizzazione di uno scanner 3D per ispezioni avanzate negli ambienti acquosi di un impianto nucleare (serbatoio e vasca di stoccaggio). Il presente contributo definisce le linee guida di questa azione, programmata per il prossimo Settembre 2015, che pone l’ENEA all’avanguardia nella ricerca sui metodi innovativi di ispezione per l’industria nucleare. Viene inoltre fornita una breve descrizione del concetto e della struttura del progetto europeo EDEN, al fine di contestualizzare meglio l’azione descritta.

 

 

DOI: 10.12910/EAI2014-96

L. De Dominicis, A. Palucci, M. Carta, M. Ferri de Collibus, R. Fantoni, G. Fornetti, M. Francucci, M. Guarneri, M. Nuvoli, M. Palomba, E. Santoro, M. Sepielli

Contact person: Luigi De Dominicis - luigi.dedominicis@enea.it

 

 


Luigi De Dominicis, Antonio Palucci, Mario Ferri de Collibus, Roberta Fantoni, Giorgio Fornetti, Massimo Francucci, Massimiliano Guarneri, Marcello Nuvoli - ENEA, Technical Unit for the Development of Applications of Radiation - Diagnostics and Laser Metrology Laboratory

Massimo Sepielli - ENEA, Technical Unit for Nuclear Fission Technologies and Facilities, and Nuclear Material Management

Mario Carta, Mario Palomba, Emilio Santoro - ENEA, Technical Unit for Nuclear Fission Technologies and Facilities, and Nuclear Material Management – Nuclear Research Reactor Laboratory