Il fotovoltaico off-grid per lo sviluppo dell’Africa sub-sahariana

6 Fotovoltaico off grid in Africa
(download pdf)
Nei prossimi decenni assisteremo ad un straordinario sviluppo demografico ed economico dell’Africa. Il cambiamento climatico in atto impone che questo sviluppo sia centrato sull’utilizzo su larga scala di energie rinnovabili. L’esperienza ENEA in Senegal, descritta in questo articolo, dimostra che i sistemi fotovoltaici ibridi sono già oggi competitivi e possono perciò consentire, nel prossimo decennio, l’accesso all’energia elettrica a centinaia di milioni di africani. L’Italia, anche attraverso il rilancio della cooperazione internazionale, deve favorire l’ingresso delle nostre imprese in questo enorme mercato e contribuire così efficacemente al superamento della povertà e al contrasto del cambiamento climatico

 

Off-grid photovoltaic systems for the development of sub-Saharan Africa

In the coming decades we will see a remarkable demographic and economic development of Africa. The ongoing climate change requires that this development is centered on the use of large-scale renewable energy. ENEA experience in Senegal shows that the hybrid PV systems are already competitive and can therefore allow, in the next decade, access to electricity to hundreds of millions of Africans. Italy, through the relaunch of international cooperation, should favor the entry of domestic companies in this huge market and thus contribute effectively to overcoming poverty and combating climate change

 

 

DOI 10.12910/EAI2015-058

G. De Paoli,  M. Stefanoni

Contact person: Marco Stefanoni - marco.stefanoni@enea.it

 

 


Giovanni De Paoli, Marco Stefanoni - ENEA, Dipartimento Sostenibilità dei Sistemi Produttivi e Territoriali