Distribution of antifouling biocides in coastal seawater of Egadi Islands

Antifouling biocides
(download pdf)
The pollution level due to antifouling biocides in the Marine Protected Area of Egadi Islands (MPA) has been evaluated by both grab and passive sampling. Analyses of tributyltin (TBT), diuron, irgarol, chlorothalonil and dichlofluanid have been carried out on seawater and sediments. The results indicate a good condition of the coastline, but further studies with passive sampling for TBT are required to help the MPA administrators to control the status of the seawater with a methodology suitable to reach the Environmental Quality Standard values established by the Water Framework Directive

 

Distribuzione dei biocidi antivegetativi nell’acqua di mare costiera delle Isole Egadi


La colonizzazione (fouling) di strutture sommerse da parte di organismi marini viene generalmente controllata attraverso l’utilizzo di vernici antivegetative contenenti sostanze tossiche (biocidi) per tali organismi. Attraverso l’utilizzo di tecniche di campionamento classiche e di campionamento passivo, lo studio ha verificato la presenza e i livelli di concentrazione di alcuni biocidi, tributilstagno (TBT), diuron, irgarol, clorotalonil e diclofluanid su acqua di mare e sedimenti nell'Area Marina Protetta delle Isole Egadi (MPA). I risultati, pur indicando una assenza di contaminazione apprezzabile per diuron, irgarol, clorotalonil e diclofluanid, suggeriscono per la misura del TBT ulteriori studi attraverso l’utilizzo del campionamento passivo: tale tecnica permetterà agli amministratori della MPA il controllo dello stato delle acque marine con una metodologia adeguata per raggiungere i valori di standard di qualità ambientale stabiliti dalla direttiva quadro sulle acque per il TBT

 

 

P. Massanisso, C. Ubaldi, S. Chiavarini, M. Pezza, S. Cannarsa, A. Bordone

DOI 10.12910/EAI2015-068

Contact person: Carla Ubaldi - carla.ubaldi@enea.it