Underwater itineraries at Egadi Islands: Marine biodiversity protection through actions for sustainable tourism

Underwater itineraries Egadi
(download pdf)
Sustainable tourism is recognized as a high priority for environmental and biological conservation. Promoting protection of local biological and environmental resources is a useful action for conservation of marine biodiversity in Marine Protected Areas and for stimulating awareness among residents and visitors. The publication of two books dedicated to the description of 28 selected underwater itineraries, for divers and snorkelers, and a website with underwater videos represent concrete actions by ENEA for the promotion of sustainable tourism at the Marine Protected Area of Egadi Islands (Sicily, Italy). 177 species were recorded at Favignana, and around the same number at Marettimo and Levanzo islands: among those species, some of them are important for conservation and protection (e.g. Astrospartus mediterraneus), some of them are rare (i.e. Anthipatella subpinnata) and with a high aesthetic value (e.g. Paramuricea clavata, Savalia savaglia), while others are invasive (e.g. Caulerpa cylindracea)

 

Itinerari sommersi alle Isole Egadi: protezione della biodiversità marina tramite azioni di turismo sostenibile


Il turismo sostenibile è uno strumento oggi riconosciuto come prioritario per la salvaguardia dell’ambiente. Promuovere la protezione delle risorse locali biologiche ed ambientali costituisce un’azione importante di conservazione della biodiversità marina nelle Aree Marine Protette. Tale turismo contribuisce quindi alla conservazione di aree naturali e ad una maggiore consapevolezza delle risorse del territorio tra residenti e turisti. La pubblicazione di due volumi dedicati alla descrizione di 28 itinerari sommersi, sia per sub sia per chi effettua snorkeling , insieme ad un sito web dedicato con video, rappresentano azioni concrete svolte da ENEA per la promozione di un turismo sostenibile nell’Area Marina Protetta delle Isole Egadi in Sicilia. 177 specie sono state registrate nell’isola di Favignana, ed un numero analogo nelle isole di Marettimo e Levanzo: tra le specie, alcune sono meritevoli di protezione (es. Astrospartus mediterraneus), altre rare (es. Anthipatella subpinnata) e con un elevato valore estetico (es. Paramuricea clavata, Savalia savaglia), altre invasive (es. Caulerpa cylindracea)

 

 

S. Cocito, I. Delbono, M. Barsanti, G. Di Nallo, C. Lombardi, A. Peirano

DOI 10.12910/EAI2015-072

Contact person: Ivana Delbono - ivana.delbono@enea.it