Punto & Contropunto

Punto & Contropunto è mediata da una tradizione anglosassone. In molte riviste, ma anche in testi divulgativi, si mettono a confronto sullo stesso argomento le opinioni di personalità provenienti da approcci empirici e culturali differenti. Anche la nostra rivista intende proporre questa modalità

(download pdf)

Onufrio.jpg
Giuseppe Onufrio - Direttore Esecutivo di Greenpeace Italia
Beccarello.jpg
Massimo Beccarello - Direttore Energia e Ambiente in Confindustria

Quali i punti importanti, se ritenete che ve ne siano, dell’Accordo di Parigi?

O: L’accordo di Parigi, oltre a introdurre per la prima volta l’obiettivo di mantenere la temperatura al di sotto dei 1,5 °C, introduce un meccanismo progressivo di verifica e controllo degli impegni, forse troppo lento, ma chiaro.Gli impegni attuali sono giudicati espressamente insufficienti e dunque l’accordo ha anche il senso di una presa di coscienza globale che non ha precedenti….

B: La ventunesima Conferenza delle Parti dell’UNFCCC, tenutasi a Parigi lo scorso dicembre, costituisce una tappa fondamentale nello sviluppo della politica internazionale di lotta ai cambiamenti climatici. Per la prima volta nella storia 195 Paesi hanno sottoscritto un accordo globale che ha lo scopo di affrontare una delle più importanti sfide del nostro tempo: contenere il surriscaldamento del pianeta entro i limiti di sostenibilità stabiliti dalla comunità scientifica. L’obiettivo che ci si è posti è particolarmente ambizioso e ben definito: contenere l’innalzamento medio delle temperature al di sotto di 1,5 °C rispetto ai livelli preindustriali…