La resilienza urbana in un clima che cambia: il crescente ruolo dei servizi climatici

Più della metà della popolazione mondiale vive in aree urbane che sono tra le maggiori responsabili del cambiamento climatico. Oggi i cosiddetti servizi climatici convertono i dati scientifici in informazione operativa sulla base delle reali necessità degli utilizzatori finali

Resilienza urbana
(download pdf)
di Gianmaria Sannino e Alessandro Dell’Aquila, ENEA

DOI 10.12910/EAI2017-015

 

In questo periodo, poco più della metà della popolazione mondiale vive in aree urbane, ma stando alle stime della Banca Mondiale questa percentuale salirà a due terzi entro il 2050 (World Bank, 2012). Questa tendenza si osserva anche in Italia, dove si prevede un aumento della popolazione urbana dal 69% nel 2015 al 77,7% entro il 2050 (Nazioni Unite, 2015).

Questa crescita è legata principalmente al fatto che le città sono da sempre il motore economico dei Paesi, il luogo in cui si trova la maggior parte delle infrastrutture necessarie a far muovere e crescere una nazione. Nelle città infatti si concentrano la maggior parte delle attività economiche, l’innovazione, il commercio e il trasporto. Costituiscono i nodi strategici di collegamento con le aree rurali, con le altre città e Paesi. La vita urbana favorisce inoltre livelli più alti di alfabetizzazione e di educazione, migliori condizioni di assistenza sanitaria e di accesso ai servizi sociali, fermento culturale, e maggiori opportunità di partecipazione civile e politica.

D’altra parte, però, le città sono tra i maggiori responsabili dei cambiamenti climatici, poiché la maggior parte delle attività che si svolgono nei centri urbani rappresentano sorgenti dirette e indirette di emissioni di gas clima-alteranti. Secondo la Commissione intergovernativa sui cambiamenti del clima delle Nazioni Unite (IPCC), le città sono infatti responsabili del 75% delle emissioni di CO2 legate alla produzione di energia a livello mondiale, e più in generale sono responsabili del 40% delle emissioni complessive di gas serra. …