Punto & Contropunto

Punto & Contropunto è mediata da una tradizione anglosassone. In molte riviste, ma anche in testi divulgativi, si mettono a confronto sullo stesso argomento le opinioni di personalità provenienti da approcci empirici e culturali differenti. Anche la nostra rivista intende proporre questa modalità

(download pdf)

Come definireste una “Smart City”? Qual è la relazione tra la Smart City e il concetto di sostenibilità ambientale, economica e sociale?

C: La definizione del termine Smart City è stata una delle discussioni più intense negli ultimi anni grazie al successo notevole che questo termine ha avuto. … In linea con il programma Horizon 2020 (vedi call Smart Cities & Communities), l’interpretazione pragmatica che ne dà il Dipartimento Tecnologie Energetiche dell’ENEA è la definizione di un percorso metodologico e tecnologico per la transizione delle aree urbane verso una maggiore sostenibilità ambientale e sociale. Il focus è pertanto indirizzato verso il processo di trasformazione piuttosto che verso un modello ideale di città. …

M: La definirei come un ecosistema urbano che fonda la propria “intelligenza” su un modello di sviluppo che abbia come obiettivo il miglioramento della qualità della vita dei cittadini, basata tra l’altro sulla qualità dell’ambiente in cui vivono, sull’incremento dell’occupazione in generale e di quella di qualità in particolare, sulla salvaguardia e promozione del patrimonio culturale, nel solco delle proprie tradizioni e specificità e in un’ottica di sviluppo sostenibile e di transizione verso un nuovo modello di società “green”, low carbon, circolare ed inclusivo. …