Metodi fisici e biologici per un approccio multiparametrico alla valutazione della dose individuale negli incidenti radiologici

Breve panoramica sui metodi di tipo fisico e biologico che possono essere utilizzati in caso di incidente radiologico per valutare l’esposizione individuale, utile per selezionare le persone più colpite e scegliere la terapia medica più adeguata

Metodi-fisici-e-biologici.jpg
(download pdf)
di Emanuela Bortolin, Istituto Superiore di Sanità e Antonella Testa, ENEA

DOI 10.12910/EAI2017-053

 

 

L’uso diffuso di sorgenti radioattive e raggi X per scopi medici, industriali, militari e nel settore dell’agricoltura e della produzione alimentare ha aumentato il rischio di sovraesposizione alle radiazioni a seguito di incidenti nei luoghi di lavoro. …