Una metodologia per la stima dell'andamento giornaliero della domanda di mobilità urbana

cover

Tipo di pubblicazione : VOLUME


Autori: V. Ancora, S, Harangozo, A. Perugina, G. Valenti


Editore: ENEA


pp. 190, 2006


Prezzo: gratuito


 

La mobilità costituisce un aspetto sempre più rilevante e problematico della vita quotidiana raggiungendo, per l’effetto concorrente di fenomeni sociali ed economici di natura diversa, livelli di criticità in un numero sempre maggiore di realtà territoriali e con la progressiva estensione a fasce della giornata sempre più ampie.

In ambito urbano, il problema della mobilità, inizialmente circoscritto alle aree centrali delle grandi metropoli, si è progressivamente allargato alle fasce periferiche ed attualmente investe anche le città di medie dimensioni.

La conoscenza della domanda di spostamenti rappresenta un presupposto imprescindibile per prevedere e valutare qualsivoglia tipologia di intervento, a breve come a medio e lungo termine, infrastrutturale o gestionale.

Lo studio si propone il duplice obiettivo di stimare la domanda di mobilità media degli spostamenti su autovettura per le principali fasce orarie nei giorni feriali nella città di Terni, esprimendola in forma di matrici Origine Destinazione, e di sviluppare una procedura metodologica di stima che possa esser standardizzata e, tenendo conto della variabilità e della specificità dei singoli casi, applicata sistematicamente in città di medie dimensioni.

 


NON DISPONIBILE IN VERSIONE CARTACEA

SCARICABILE IN RETE

IN QUESTA SEZIONE