Rapporto Energia e Ambiente - Analisi e scenari 2009

Tipo di pubblicazione : VOLUME


Autori: Ufficio Studi ENEA


Editore: ENEA


pp. 134, 2010


ISBN: 978-88-8286-233-6


Prezzo: gratuito


 

La crescita dell’efficienza energetica dell’area OCSE, l’aumento degli investimenti pubblici in R&S nelle tecnologie a basso contenuto di carbonio, la comparsa sul mercato di veicoli ibridi ed elettrici, la ripresa degli investimenti nel settore nucleare, sono tutti segnali che testimoniano, in risposta alle sfide del clima e dell’energia, dell’avvio a livello globale di un importante processo di cambiamento verso un sistema energetico e ambientale più sostenibile.

Nel nostro Paese le tecnologie energetiche possono svolgere un ruolo di grande rilevo. La diffusione di politiche e misure per l’efficienza contribuisce, infatti, a ridurre la domanda di energia e quindi gli oneri connessi alle importazioni di fonti primarie, mentre gli investimenti nei settori low-carbon contribuiscono a rilanciare la competitività del nostro sistema produttivo.

Le analisi di scenario dell’ENEA si propongono di individuare quelle traiettorie di sviluppo che permettano di conseguire insieme gli obiettivi di sicurezza energetica, sostenibilità ambientale e di competitività economica. Le traiettorie di sviluppo individuate mostrano l’efficacia di una politica di accelerazione tecnologica e mettono in luce la consistenza delle ricadute sul sistema economico in termini di fatturato e di occupazione a sostegno di un rilancio dell’industria italiana nei settori della “green economy”.

Il Rapporto Energia e Ambiente – Analisi e Scenari 2009 - dell’ENEA, giunto alla sua 11^ edizione presenta le dinamiche in atto nel sistema energetico nazionale e internazionale ed esplora le possibili evoluzioni del nostro sistema energetico all’interno di un sintetico quadro globale, in una logica di sviluppo economico sostenibile.

 


NON DISPONIBILE IN VERSIONE CARTACEA

SCARICABILE IN RETE

IN QUESTA SEZIONE