Coworking.... che?

I nuovi volti dell’organizzazione del lavoro: un’indagine sul coworking in Italia

Tipo di pubblicazione: VOLUME


Autori: Bruna Felici, Giorgia Martucci, Maria Grazia Oteri, Marina Penna, Elisabetta Tatì


Editore: ENEA


pp. 42, 2017


ISBN: 978-88-8286-348-7


Prezzo: gratuito


 

Il rapporto intende descrivere il fenomeno coworking che, per le sue caratteristiche, può essere ricompreso all’interno delle tematiche più ampie dello smart working e delle smart cities. Esso rappresenta uno dei tanti modi in cui la comunità, il mondo del lavoro, il mondo delle imprese e, a volte, la pubblica amministrazione rispondono alle trasformazioni in atto nella società, soprattutto all’indomani della crisi economica e con l’evolvere della globalizzazione.

La prima parte è dedicata alla storia, alla definizione e alla diffusione del fenomeno del coworking comparando le esperienze maturate negli Stati Uniti e in Europa. Vengono poi introdotte alcune caratteristiche base del coworking e presentati, in chiave metodologica, gli strumenti di osservazione privilegiati nella ricerca, ovvero, un’indagine qualitativa (interviste e questionari a manager e fruitori di due coworking a Roma e Provincia) e la raccolta dei dati e informazioni sulla situazione italiana. I risultati della ricognizione sono presentati attraverso infografiche commentate, evidenziando i numeri, la diffusione geografica e la tipologia dei coworking e delle reti di coworking in Italia. Uno spazio ad hoc è invece dedicato alla descrizione di alcune iniziative regionali. Sono infine riportate le interviste, opportunamente rielaborate nel testo.

 


NON DISPONIBILE IN VERSIONE CARTACEA

SCARICABILE IN RETE


IN QUESTA SEZIONE