Le detrazioni fiscali del 65% per la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente

Tipo di pubblicazione: VOLUME


A cura di: Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica


Editore: ENEA


pp. 84, 2018


ISBN: 978-88-8286-367-8


Grazie all’ecobonus, nel 2017 le famiglie italiane hanno investito oltre 3,7 miliardi di euro per realizzare circa 420mila interventi di riqualificazione energetica, con un risparmio di oltre 1.300 GWh/anno.

Nel periodo 2014-2017, gli interventi di riqualificazione energetica hanno portato a un risparmio medio sulla bolletta annuale dei consumatori compreso tra i 250 euro del 2014 e i 150 euro del 2017, anche per effetto dei differenti livelli dei prezzi del gas, facendo risparmiare mediamente il 15% del totale della spesa energetica annuale delle famiglie.

Strumenti come l’ecobonus, il sismabonus e la cessione del credito fiscale aprono la strada degli incentivi anche a quella fascia di popolazione economicamente vulnerabile, circa un cittadino su dieci, che spesso vive in condomini periferici delle grandi città tutt’altro che efficienti dal punto di vista energetico.

Questi i principali risultati del rapporto annuale 2018 sull’Ecobonus, che analizza anche le barriere all’attuazione degli interventi a livello di intero condominio e offre dati di dettaglio anche a livello regionale.

 


NON DISPONIBILE IN VERSIONE CARTACEA

Rapporto integrale

Executive Summary (ita)

Executive Summary (en)

PUBBLICATO IL: 04/07/2018

IN QUESTA SEZIONE